Corso di formazione Assistente Educativo

 
ASSISTENTE EDUCATIVO

L’attività dell’assistente educativo è rivolta agli alunni dei diversi ordini di scuola che necessitino di supporto.
L’assistente educativo è un figura professionale che si interfaccia con i docenti di classe e la cui attività è completare a quella dell’insegnate di sostegno; opera attraverso modalità di intervento differenziate in base all’alunno; individua strategie per garantire il benessere dell’alunno nel gruppo classe e nel contesto scuola. A tal fine contribuisce a delineare e perseguire gli obiettivi didattico/educativi previsti dal PEI.

DISABILITA’ LEGGI E ISTITUZIONI

  •  Carta Europea dei diritti del fanciullo
  •  D.lgs. 122 del 31/03/1988
  • Diritti dei minori
  • Legge 104/92
  • Legge 517/77 e successive modifiche e integrazioni

LA COMUNICAZIONE

  • Analisi dei processi di comunicazione
  • Comunicazione verbale e non verbale
  • La comunicazione nel gruppo di lavoro
  • La leadership
  • La relazione e la comunicazione
  • Strategia di comunicazione di gruppo
  • Valutazione delle risorse individuali

ELEMENTI DI PSICOLOGIA GENERALE

  • Sviluppo psicofisico del bambino
  • Obiettivi comportamentali e analisi del compito
  • Le tecniche di insegnamento di nuove abilità
  • L’autodeterminazione del soggetto disabile
  • L’apprendimento
  • Indicatore di patologia nei bambini fino a 3 anni
  • Il rinforzo di comportamenti poco frequenti
  • Il protocollo di osservazione comportamentale
  • Il bambino ADHD
  • Autonomia del bambino e giovani disabili

PSICOPEDAGOGIA DEL DISABILE

  • Autismo e disturbi dello sviluppo
  • Cenni sulle psicopatologie infantili
  • Classificazione dei disturbi del linguaggio
  • I fattori emotivo – razionali legati al linguaggio
  • Il ritardo mentale
  • Integrazione scolastica del bambino
  • L’intervento a scuola
  • Problematiche emergenti nelle differenti disabilità
  • Sindrome di Down
  • Elementi di pedagogia generale e psicopedagogia speciale

L’INTERVENTO SOCIO ASSISTENZIALE E DEONTOLOGIA PROFESSIONALE

  • Il rapporto dell’operatore sociale con la famiglia dell’utente e con il gruppo di lavoro
  • Il principio di responsabilità 30

SERVIZI SOCIALI E INTERVENTI DI RETE

  • Definizione, realizzazione e valutazione del Progetto assistenziale individualizzato
  • GLH
  • I servizi territoriali e la loro organizzazione
  • Integrazione dell’intervento socio – sanitario ai sensi della Legge 328/00
  • Lavoro di rete
  • Punti di forza e debolezza dell’utente e del gruppo in cui è inserito

PIANIFICAZIONE DEL PROGETTO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO (PEI)

  • Punti di forza e debolezza dell’utente e del gruppo in cui è inserito
  • Definizione, realizzazione e valutazione del progetto educativo individualizzato (PEI)

METODOLOGIA DEL LAVORO SOCIALE

  • Il lavoro di gruppo nella rete dei servizi
  • La supervisione e il coordinamento
  • Struttura organizzativa dei Servizi Sociali

TECNICHE DI PRIMO SOCCORSO

  • Elementi di primo soccorso

RETI INFORMATICHE

  • Banche dati consultabili attraverso la rete usando i diversi motori di ricerca

TESTO UNICO PER LA SICUREZZA

  • D.lgs. 81/08

    PROTEZIONE DATI PERSONALI E PRIVACY

  • Codice in materia della protezione dei dati personali e legge sulla privacy 10

    DISCIPLINA DELLA RESPONSABILITA’ AMMINISTRATIVA DELLE PERSONE GIURIDICHE

  • D.lgs. 196/03
  • Legge 231/01

    TOTALE ORE FORMAZIONE D’AULA 360 – STAGE FORMATIVO  160 – POJECT WORK 80 – TOTALE 600

Form per preiscrizioni: http://bit.ly/assistenteeducativo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove − 3 =