Sulmona (AQ) info@sintab.it +39 0864 212817

Formatemp

Centro accreditato Forma.Temp dal 2015

Forma.Temp è il Fondo per la formazione e il sostegno al reddito dei lavoratori in somministrazione, costituito sotto forma di libera associazione e senza fini di lucro. Sono soci del Fondo le due Associazioni di rappresentanza delle Agenzie per il Lavoro – ApL (Assolavoro e Assosomm), le Organizzazioni Sindacali dei lavoratori somministrati (FelSA-CISL, NIDIL-CGIL, UILTemp) e le tre Confederazioni Sindacali (CGIL, CISL e UIL).

Formazione finanziata con le risorse della somministrazione a tempo determinato Le tipologie formative destinate ai candidati a missione di lavoro e ai lavoratori con contratto di lavoro a tempo determinato in somministrazione sono formazione Base, Professionale e On the Job.

Formazione Professionale

La formazione Professionale è finalizzata allo sviluppo di conoscenze e capacità specializzate della risorsa umana, rendendola capace di inserirsi e adattarsi proficuamente ai contesti produttivi ed organizzativi delle imprese utilizzatrici tramite l’acquisizione di competenze legate alle singole figure professionali.

Tale intervento può essere indirizzato all’aumento di nozioni teoriche, all’accrescimento di conoscenze pratiche direttamente applicabili in un contesto lavorativo, o all’analisi del proprio modo di operare nel mondo del lavoro, sia in termini di capacità di problem solving che di gestione delle relazioni sociali.

La formazione Professionale si rivolge a

candidati a missione di lavoro iscritti presso le Agenzie per il Lavoro lavoratori attivi con contratto a tempo determinato in somministrazione Nella realizzazione del percorso deve essere previsto lo svolgimento di due moduli obbligatori relativi alle tematiche di salute e sicurezza sul lavoro e diritti e doveri dei lavoratori in somministrazione (salvo nei casi in cui i partecipanti siano in possesso dei relativi crediti formativi). Inoltre, è possibile prevedere delle attività di affiancamento passivo, nonché visite aziendali volte all’osservazione di procedure di lavoro e del contesto aziendale.

Nel caso di formazione Professionale TD rivolta a candidati a missione iscritti presso le ApL, allo scopo di ottenere il 100% del finanziamento richiesto, è fatto obbligo all’Agenzia di realizzare una percentuale minima di placement, media annua, pari al 35% degli allievi che abbiano conseguito l’attestato di frequenza, fatta eccezione per gli allievi rientranti nella categoria fasce deboli.